Cosa vedere a Dozza in un giorno: itinerario a piedi nel borgo dei murales

Oltre ad essere inserito nell’elenco dei borghi più belli d’Italia, Dozza Imolese è senza alcun dubbio anche uno dei più colorati. Questo delizioso borgo medievale è la destinazione ideale per chi vuole trascorrere una giornata all’insegna dell’arte. Una passeggiata completamente gratuita: sì perché trattandosi di murales, non ci sono biglietti di ingresso da acquistare! I […]

Continua a leggere

Dove mangiare e dormire a Vico del Gargano

dove mangiare a vico del gargano

Quando ci si prepara per un viaggio in Puglia, fare almeno una settimana di dieta è il minimo sindacale. Nessuno di noi due è, di base, un figurino ma se a certe rotondità si aggiungono cinque giorni di orecchiette, pesce, crostini, dolci e paposcia, beh, a quel punto meglio posticipare le analisi del sangue a […]

Continua a leggere

Tre borghi della Valle dell’Aso da non perdere

copertina valle dell'aso

“C’era una volta la Valle dell’Aso”. È così che avrei voluto iniziare questo post perché, riguardando le foto scattate durante il #virtuasoblogtour, tutte le emozioni che ho provato sono riaffiorate in superficie, a tratti più forti di prima. Questa valle marchigiana, che si estende per ben 70 chilometri (dal mare ai Monti Sibillini), è un […]

Continua a leggere

Cosa vedere a Montecassiano, la patria dei sughitti

Montecassiano

L’ultimo photowalk organizzato da Marche Tourism e Fondazione Marche Cultura ci ha portati nelle colline del maceratese, più precisamente a Montecassiano, uno dei borghi più belli d’Italia e insignito della Bandiera Arancione. Un borgo di origine tardomedievale che, complice una guida molto competente e simpatica (aspetto per noi fondamentale), ha saputo regalarci una mattinata davvero […]

Continua a leggere

Cosa vedere a Presicce, la città degli Ipogei

cosa vedere a presicce

⎨Avviso ai lettori: state per iniziare a leggere un post più lungo del solito ma siamo certi vi piacerà il finale ⎬ Quando si parla del Salento, nella mente proiettiamo immediatamente immagini legate a spiagge sabbiose e acque cristalline, ma il Salento non è solo questo (sì, lo so, non ho scoperto l’acqua calda). È […]

Continua a leggere